TURISMO: NUOVO BOOM IN EMILIA-ROMAGNA

Continua la crescita del turismo in Emilia-Romagna. I primi 6 mesi del 2018 hanno visto 19 milioni di presenze, +6,9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Secondo l’ultima rilevazione dell’Osservatorio turistico regionale di Unioncamere, da gennaio a giugno il turismo dell’Emilia-Romagna ha il segno piu’ davanti a tutti i comparti. Per quanto riguarda gli arrivi, si superano i 5,8 milioni, che rappresentano un +8%: in aumento sia la clientela nazionale sia quella internazionale. E anche per l’estate si prevedono numeri irecordo, che porteranno la regione in linea con le 57mln di presenze registrate in totale nel 2017: nel trimestre maggio-luglio infatti si registra un incremento degli arrivi del +3,3% e delle presenze del +2,4% (i dati sono provvisori). Il bilancio del periodo gennaio-giugno 2018 nelle maggiori citta’ d’arte dell’Emilia-Romagna presenta un incremento del +12,1% degli arrivi e del +10,1% delle presenze. Ma cresce anche l’appennino: +5,4% degli arrivi e del +10% delle presenze, a conferma di una crescente attrattivita’ del territorio in chiave ambientale e sportiva. Un buon incremento pure nelle strutture ricettive anche per quanto riguarda le localita’ termali.

You might also like More from author

Comments are closed.