PONTE DELL’IMMACOLATA COL MALTEMPO: PIOGGIA, NEVE E TEMPERATURE IN PICCHIATA

Chi pensa di andare fuori città, anche per una semplice gita, in occasione del Ponte dell’Immacolata dovrà fare i conti con il maltempo: quasi tutta l’Italia da domani farà infatti i conti con una perturbazione nord atlantica che non mollerà il belpaese per circa una settimana. Cosa aspettarsi? Gli esperti parlano di pioggia, neve e drastico calo delle temperature, ad eccezione della giornata di domenica. Già da domani dunque attendiamoci piogge e rovesci sparsi sul Nordest e al Centro: prevista neve in Emilia-Romagna sull’Appennino a quote alte, oltre i 1300-1500 metri. Sabato gli esperti prevedono una diminuzione delle precipitazioni, che però saranno nevose anche a quote basse, in particolare tra Romagna e Marche. Domenica, dicevamo, è prevista una tregua, breve però perché da lunedì si ricomincia con una nuova perturbazione al Nord. Questa porterà una nuova ondata di maltempo, con piogge e rovesci, nevicate in montagna. In Emilia-Romagna non si escludono i fiocchi bianchi a tratti in pianura. Come c’è da aspettarsi, prepariamoci ad un abbassamento della colonnina di mercurio: nella nostra regione le minime andranno sotto lo zero e le massime saranno appena sopra.

 

You might also like More from author

Comments are closed.