PIACENZA: SEQUESTRO’ PROSTITUTA, 52ENNE CONDANNATO

Un uomo di 52 anni, residente a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), è stato condannato a due anni e sei mesi di reclusione per sequestro di persona, minacce e lesioni. Era stato arrestato a novembre scorso dai carabinieri dopo che una prostituta di 23 anni venne trovata una notte di settembre 2017, vicino alla via Emilia, abbandonata nuda per strada, imbavagliata e legata. Oggi il rito abbreviato è terminato con l’accoglimento da parte del giudice della richiesta di pena formulata dal pm Emilio Pisante che ha coordinato le indagini. Gli avvocati della difesa hanno già annunciato ricorso in corte di Appello, sottolineando le dichiarazioni contraddittorie della vittima e che il loro cliente voleva fare con lei soltanto un gioco erotico.

You might also like More from author

Comments are closed.