Nuoto, Coppa del Mondo: pokerissimo Hosszu, ma senza WR

Katinka domina, ma non travolge. L’ungherese Hosszu ricomincia come aveva terminato la Coppa del Mondo di nuoto in vasca corta: cinque vittorie, ma senza il lusso di record mondiali. La prima giornata a Hong Kong parla magiaro, come molto spesso accade con i 25 metri. Da segnalare anche una Inge Dekker in buona forma ed il successo del tedesco Marco Koch (26”69) nei 50 rana orfani dell’azzurro Fabio Scozzoli.

Per Hosszu successi nei 50 e 200 dorso, nei 200 misti e nei 200 e 800 stile libero, oltre ad un secondo posto nei 50 stile vinti dall’olandese Dekker in 24”02. In campo maschile, doppietta di Koch (50 e 200 rana), dell’australiano Thomas Fraser-Holmes (400 stile e 400 misti) di e Chad Le Clos: il sudafricano in impone nei 50 farfalla e nei 100 stile libero.

Domani la seconda ed ultima giornata di gare prima del trasferimento a Mosca, per la quarta tappa in programma tra sabato 4 e domenica 5 ottobre.

You might also like More from author

Comments are closed.