MERCATONE UNO: CESSIONE DEI PUNTI VENDITA A DUE GRUPPI

Parte la procedura finale per la cessione di 68 punti vendita (su 74) del gruppo Mercatone Uno in amministrazione straordinaria, con l’obiettivo dichiarato di garantire la continuita’ aziendale e scongiurare il fallimento. Oltre ai 59 punti vendita attivi, infatti, entrano nell’oggetto dell’aggiudicazione anche nove negozi attualmente chiusi. Come hanno illustrato ai sindacati i tre commissari straordinari di Mercatone (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato, Vincenzo Tassinari), sono due gli acquirenti individuati a conclusione della lunga procedura di vendita. Shernon Holding acquisira’ 55 punti vendita, oltre al marchio, alla logistica e alla sede: si tratta di una societa’ costituita da un gruppo di imprenditori del settore, che “garantira’ la continuita’ dell’attivita’ e dell’insegna Mercatone Uno”, come si legge in una nota del gruppo. Altri 13 punti vendita saranno acquisiti invece da Cosmo, gruppo nazionale attivo con il marchio “Globo”. L’esito della procedura di vendita consentira’ la salvaguardia di oltre 2.000 posti di lavoro, fanno sapere ancora i commissari, esprimendo “soddisfazione per la soluzione individuata in un contesto molto complesso, peraltro caratterizzato dalla negativa congiuntura economica dei consumi e del settore di riferimento”.

You might also like More from author

Comments are closed.