Ha vinto la cozza di Cervia !!!!

(31.01.2013) Trionfa la cozza di Cervia nella prima edizione di 110 e Lode che ieri sera ha vissuto in diretta su Nuovarete la finale dopo ben quattordici puntate con le sfide a eliminazione diretta tra le località che emiliano romagnole che esprimono prodotti Dop o Igp.

Cervia, rappresentata dal sindaco Roberto Zoffoli, dalle chef Cristina Cellini e Loriana Massi, dal responsabile della cooperativa pescatori Luigi Ricci, ha superato nella finalissima il parmigiano reggiano di Bibbiano, rappresentato dall’assessore al Parmigiano Umberto Beltrami, dal produttore Bruno Scalabrini (che ha aperto una forma in diretta) e dalla chef Nausicaa Viani

A convincere la giuria è stata la “carbonara alla cozza fumè di Cervia” presentata dalla squadra cervese che ha superato la Rivisitazione semi-salata di dolci tradizionali “Un dolce viaggio-il Parmigiano incontra l’Europa” ideato da Bibbiano.

La giuria era presieduta dallo chef Stefano Faccini, ed ha ospitato il dottor Massimo Vincenzi, gastroenterologo e nutrizionista, il gastroenterologo Valentino Bega, lo chef Andrea Bartolini, titolare dei Ristoranti Bartolini di Cesenatico e Milano Marittima e Laila Tentoni, vice presidente di Casa Artusi. Particolarmente apprezzata, durante la trasmissione, la presenza dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna (rappresentata dal presidente Gian Alfonso Roda), che ha seguito direttamente l’abbinamento dei vini, assieme alla azienda agricola Botti di Monte San Pietro, la ricetta dello chef Stefano Faccini tra tradizione e innovazione (il trancio di tonno al caffè e yogurt) e lo spettacolo del gruppo The Cockers.

Graditissima anche la presenza delle Terme di Punta Marina e dei rappresentanti di “Il Porco della verità”. Mercoledì prossimo ultima puntata della edizione 2012/2013 di 110 e Lode con il Galà finale e grandi sorprese in arrivo.

You might also like More from author

Comments are closed.