FORLI’: ROGO DISTRUGGE CAPANNONE, FORSE DOLOSO

(26.06.2013) Sono state necessarie tutte le squadre disponibili dei vigili del fuoco del comando forlivese per avere ragione di un furioso incendio scoppiato poco dopo le 20 di ieri in un grande capannone nella zona artigianale di Coriano di Forlì, in precedenza sede operativa di un poltronificio e poi, dal momento del trasferimento dell’azienda in un’altra struttura, adibito a magazzino.

Proprio per questo nel capannone si trovava una grande quantità di materiale, semilavorato e non, per la produzione di poltrone e divani, tutto estremamente infiammabile. Il fuoco ha trovato facile e abbondante esca e ben presto l’intera struttura é stata invasa dalle fiamme, che minacciavano di estendersi anche alla vicina abitazione del custode a causa delle forti folate di vento.

Dal capannone in fiamme si è alzata una densa colonna di fumo visibile a molti chilometri di distanza. Per ore i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare duramente, prima per circoscrivere il rogo, per poi per domarlo definitivamente. Le operazioni di spegnimento sono andati avanti sino a notte inoltrata.

Il capannone è andato completamente distrutto. Particolari problemi derivano dal tetto, crollato, perché sembra fosse realizzato in eternit. Ancora da definire le cause del rogo e l’ammontare dei danni, comunque molto ingenti.

You might also like More from author

Comments are closed.