AGRICOLTURA, COLDIRETTI: CONTINUA IL BOOM DI IMPRESE GIOVANI

Va a gonfie vele l’agricoltura in Emilia-Romagna e quindi attrae nuove possibilità di imprese. Con riferimento al primo trimestre 2018, i dati di Coldiretti dicono che e’ stata raggiunta quota 2.199 imprese, con un aumento del 4,8% rispetto ai primi tre mesi dell’anno scorso: un aumento che raddoppia, quindi, la crescita registrata in tutto il 2017. I numeri sono stati elaborati dal registro delle imprese di Unioncamere. In particolare si confermano essere i giovani coloro che vengono attratti dal settore e si fanno imprenditori: nei primi mesi di quest’anno, in generale, le imprese under 35 nella nostra regione sono calate di quasi il 4%, con i risultati peggiori nelle costruzioni, nei servizi e nell’industria. In controtendenza sono cresciute quindi le sole imprese giovani dei settori agricoltura, silvicoltura e pesca: dagli elenchi delle camere di commercio dell’Emilia-Romagna spuntano 101 imprese in piu’. Dall’allevamento di animali da lana anallergica agli orti coltivati via internet, dalla bava di lumache per produrre creme per la cura del corpo fino al food truck per cucinare il pesce in diretta nelle piazze: questi alcuni esempi a conferma dell’attrazione, dice Coldiretti, che le opportunita’ offerte dal settore esercitano sui giovani.

You might also like More from author

Comments are closed.