AGRICOLTURA, COLDIRETTI: BENE IL MALTEMPO

L’arrivo del maltempo “salva le campagne dalla siccità”, dopo che le precipitazioni sono praticamente dimezzate in Emilia-Romagna (-50%) nel primo trimestre del 2019 rispetto alla media storica del periodo. È quanto emerge da una analisi di Coldiretti regionale sulla base dei dati Isac Cnr. “In queste condizioni – ha sottolineato l’associazione – il maltempo è manna per gli agricoltori poiché le precipitazioni sono importanti in questa fase per ripristinare le scorte di neve e acqua sulle montagne, negli invasi, nei laghi, nei fiumi e nei terreni, per lo sviluppo primaverile delle coltivazioni”. Secondo Coldiretti Emilia-Romagna, però, per essere di sollievo la pioggia deve durare a lungo, cadere in maniera costante e non troppo intensa, mentre i forti temporali, soprattutto con precipitazioni violente provocano danni. In particolare, molto pericolosa è la grandine e a preoccupare è anche il vento forte.

You might also like More from author

Comments are closed.